Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

Costruiamo Futuri

CIES Onlus

07 Giugno 2022

Nessun commento

Costruiamo Futuri

Sei storie dallo stile evocativo e il marchio etico “Made With Italy” per promuovere il ruolo chiave delle donne per lo sviluppo sociale ed economico in Albania.

 

 

“Costruiamo Futuri” è la campagna di sensibilizzazione organizzata dal CIES onlus in collaborazione con l’organizzazione Gruaja tek Gruaja di Scutari nell’ambito del progetto “ALIVE: donne e uomini liberi dalla violenza in Albania”, co-finanziato dalla Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo (AICS).

 

Nonostante la stessa Agenda 2030 delle Nazioni Unite abbia sottolineato che le disparità di genere costituiscono uno dei maggiori ostacoli allo sviluppo sostenibile, alla crescita economica e alla lotta contro la povertà, il 52,9% delle donne albanesi tra i 18 e i 74 anni hanno subìto una o più forme di violenza durante la propria vita: maltrattamenti fisici e psicologici in ambito domestico, atti persecutori o stalking, abusi sessuali. Per questo a partire dal 2019, ALIVE affianca gli enti locali dei Municipi di Scutari, Elbasan e Valona con azioni di capacity building e assistenza tecnica per sviluppare strumenti per la promozione delle pari opportunità; sostiene l’empowerment e l’inclusione sociale delle donne attraverso l’offerta di servizi per il supporto legale, la formazione professionale e l’inserimento lavorativo e ha promosso attività e servizi specializzati per gli uomini violenti come previsto dalla convenzione di Istanbul.

 

La campagna di awareness e sensibilizzaizone sarà inaugurata a Scutari con un’iniziativa che consterà di due momenti differenti ma strettamente connessi tra loro.

 

Uno si svilupperà presso il Museo della Donna e prevede la presentazione della mostra fotografica di Luigi Baldelli, con cui si vuole valorizzare il ruolo economico fondamentale svolto dalle donne in Albania, testimoniato attraverso sei storie di altrettante beneficiarie dei progetti finanziati AICS e implementati dal CIES insieme con i suoi partner locali. L’altro invece si svilupperà presso l’adiacente Centro Giovanile Arka nei cui ambienti esterni si procederà alla consegna del marchio Made With Italy a cinque beneficiarie che gestiscono con successo altrettante attività economiche grazie ai progetti finanziati AICS.

 

All’evento sono invitati sia i partner istituzionali del progetto ALIVE, il Ministero della Salute e della Cura Sociale e la Albanian School of Public Administration (ASPA), che altre istituzioni a livello locale, i partner del progetto, sia albanesi che italiani e gli stakeholders nazionali e internazionali.

 

Leggi il programma dell’iniziativa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Loading...