Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

Diritti umani e stato d’emergenza: l’appello della rete "In Difesa Di" al CIDU

CIES Onlus

07 Aprile 2020

Nessun commento

Diritti umani e stato d’emergenza: l’appello della rete “In Difesa Di” al CIDU

Lo stato di emergenza e le misure per contenere la diffusione del COVID-19 non possono prescindere da criteri di trasparenza e rispetto dei diritti umani.

 

Per questo oggi la rete “In Difesa Di”, di cui facciamo parte, ha inviato una lettera al Comitato Interministeriale per i Diritti Umani (CIDU), per chiedere:

  • di notificare immediatamente alle Nazioni Unite la dichiarazione dello stato di emergenza e come le misure prese impattino sui diritti fondamentali, come previsto dal diritto internazionale;
  • in assenza di un’autorità nazionale indipendente sui diritti umani, di assicurare un monitoraggio costante e pubblicamente accessibile sulla compatibilità di queste misure con le Convenzioni internazionali;
  • che l’Italia, in quanto membro del Consiglio ONU sui diritti umani, si adoperi con ogni mezzo a sua disposizione affinché la situazione di emergenza non diventi un pretesto per giustificare attacchi contro i difensori e le difensore dei diritti umani in altri paesi del mondo.
Tags :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading...