• Italiano
    • Inglese
    • Francese
    • Spagnolo
    • Portoghese, Portogallo
    • Bangla
    • Cinese semplificato
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Diritto del lavoro e dell'immigrazione: formazione gratuita a MaTeMù

CIES Onlus

11 Novembre 2019

Nessun commento

Diritto del lavoro e dell’immigrazione: formazione gratuita a MaTeMù

Un ciclo di formazione giuridica gratuita di 4 incontri sui temi del diritto del lavoro e dell’immigrazione, tenuti dall’Avv. Silvia Calderoni che si occupa di immigrazione e lavoro e collabora con Progetto Diritti Onlus.

 

La formazione è rivolta in particolare ad operatori sociali che lavorano a contatto con persone migranti e che vogliano approfondire anche la tematica del lavoro, e in generale è aperta a tutte le persone interessate ai temi del diritto dell’immigrazione e del lavoro.

 

La formazione si svolge nell’ambito del progetto By Your Side.

 

 

Programma

 

1) Decreto sicurezza e immigrazione – 20 novembre ore 18

– Lavoro e permesso di soggiorno
– Le modifiche introdotte dal cd.decreto Salvini: quel che resta dei permessi umanitari.
– Problematiche iscrizione anagrafica
– Novità in tema di cittadinanza

 

2) Accesso alle prestazioni sociali e assistenziali da parte degli stranieri – 25 novembre ore 18

– Principi fondanti
– Normativa e sent. corte costituzionale
– Salute
– Altre prestazioni sociali
– Servizi sociali e stranieri irregolari

 

3) Salute sul lavoro e mobbing – 29 novembre ore 18

– Profili penalistici
– Tutela antidiscriminazioni

 

4) Intermediazione illecita e sfruttamento lavorativo – 27 novembre ore 18.00

– La legislazione in materia di sfruttamento lavorativo: non solo caporalato in agricoltura
– Il permesso di soggiorno collegato alla denuncia di sfruttamento
– Riflessioni sulle possibilità applicative: casi italiani

 

 

Dove?

 

Centro Giovani e Scuola d’Arte “MaTeMù”, Via Vittorio Amedeo II 14, Roma (Metro “A” Manzoni)

 

 

Come partecipare?

 

La partecipazione è gratuita. È sufficiente iscriversi cliccando qui.

Tags :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading...