Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

Il progetto InCOME e l’Associazione Culturale Islamica in Italia

CIES Onlus

07 2月 2020

没有评论

Il progetto InCOME e l’Associazione Culturale Islamica in Italia

Il 1° febbraio scorso il progetto InCOME è stato ospitato dall’Associazione Culturale Islamica in Italia, fondata nel marzo del 1994, che anima la storica moschea Al-Huda di Roma nel quartiere Centocelle.

 

La moschea, sempre attiva nelle attività di scambio e confronto con il territorio e con la cittadinanza e sul tema del dialogo religioso e interculturale, organizza presso l’IC di via dei Sesami i corsi di arabo per i bambini. In quell’occasione organizza per le famiglie dei momenti di partecipazione alle attività e iniziative di altre associazioni del territorio romano.

 

I referenti del progetto InCOME e gli operatori di Movimento Consumatori hanno svolto un incontro conoscitivo sui temi dell’inclusione finanziaria, nell’ambito delle attività formative “on the job”: si è parlato dell’importanza della gestione del proprio denaro e della necessità di essere informati quando si sottoscrive o si utilizza un prodotto o un servizio finanziario. Il problema della casa rimane un perno centrale che accomuna tutti i cittadini, autoctoni e non. Anche il tema del risparmio, inteso come capacità di saper risparmiare e poter orientare in maniera più funzionale le proprie decisioni di consumo, è stato argomento di condivisione. Infine la sicurezza degli acquisti on-line e la conoscenza delle agevolazioni economiche, spesso di difficile reperimento e con procedure amministrative complicate che possono non garantire la fruizione e l’accesso a queste importanti forme di sostegno al reddito.

 

È stato un incontro interessante che apre tramite il progetto un percorso di conoscenza e di confronto col territorio e i cittadini su un tema che interessa tutti ma che a volte, meno di altri, è stato preso in considerazione e discusso. Un ringraziamento all’Imam Mohamed Ben Mohamed e a tutti i partecipanti, all’Associazione e alla Moschea per la sempre cordiale accoglienza, non scontata e non banale in questo periodo storico. Altri ringraziamenti vanno anche al nostro storico mediatore Adel Ben Abdessamia, all’operatore di Movimento Consumatori Alessandro Patrizi e alle mediatrici Sehrish Arooj e Yumei Wang che hanno partecipato all’incontro.

 

Per richiedere un incontro formativo/informativo, non esitare a contattarci. Puoi trovare i nostri contatti cliccando qui.

Tags :

发表评论

您的电子邮箱地址不会被公开。 必填项已用*标注

Loading...