• Italiano
    • Inglese
    • Francese
    • Spagnolo
    • Portoghese, Portogallo
    • Bangla
    • Cinese semplificato
    • Arabo
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

MaTeMù: al via i corsi e le attività della nuova stagione educativa!

CIES Onlus

22 Ottobre 2020

Nessun commento

MaTeMù: al via i corsi e le attività della nuova stagione educativa!

A settembre sono ripartite le attività di artEducazione e i servizi del Centro Giovani e Scuola d’Arte MaTemù: un laboratorio di idee e iniziative creato e gestito dal CIES Onlus dal 2010 in collaborazione con il Municipio I Roma Centro. MaTeMù ha riaperto le sue porte a ragazze e ragazzi dai 10 ai 25 anni nonostante il contesto difficile ma anche in forza della necessità di tenere vivi e aperti i luoghi di cultura, integrazione e inclusione che contribuiscono a garantire opportunità di incontro, di crescita e di ascolto.

 

In ottemperanza ai protocolli di sicurezza, nel Centro Giovani ci sono lezioni individuali e laboratori di tromba e introduzione alla musica, chitarra, batteria, canto, break dance. Ci sono una scuola di italiano per stranieri e un’aula studio con supporto scolastico, l’orientamento alla formazione e al lavoro, lo sportello di primo ascolto psicologico per ragazzi, genitori, insegnanti, operatori e educatori.

 

MaTeMù è anche il presidio territoriale extrascolastico romano di DOORS-Porte aperte al Desiderio come OppOrtunità di Rigenerazione Sociale. Un progetto selezionato dall’Impresa sociale Con I Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto alla povertà educativa minorile, grazie al quale dallo scorso anno è stato possibile attivare gratuitamente corsi specifici per i ragazzi più giovani (10-14 anni). Tra questi il laboratorio creativo FumettoLab2.1 con Sminz, il corso di rap con Francesco Garberini e Luca Mascini di Assalti Frontali, il laboratorio di teatro con Gabriele Linari. Non solo, MaTeMù è uno spazio di incontro, gioco e chiacchiere con biliardino, ping pong, giardino.

 

 

Per maggiori informazioni:

 

Tags :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading...