fbpx
Scuola d'Arte
Pagina iniziale MaTeMù

Scuola d’Arte

LE ATTIVITÀ ARTISTICHE

martedì e venerdì

16:30 – 19:00

martedì, mercoledì e venerdì

15:30 – 19:00

lunedì, martedì e venerdì

15:30 – 19:00

martedì e mercoledì

16:30 – 19:00

da lunedì a giovedì

15:30 – 19:00

martedì e venerdì

16:30 – 19:00

lunedì: 17:00 – 19:00

giovedì e venerdì: 16:00 – 19:00

 

Scopri di più sulle attività teatrali di MaTeMù cliccando qui.

Seguici su Facebook e resta aggiornato sui campus che proponiamo ai frequentatori del Centro.

Seguici su Facebook e resta aggiornato sui nostri concerti, performance e spettacoli.

Seguici su Facebook e resta aggiornato su quando si terranno i prossimi workshop e seminari.

L'ARTEDUCAZIONE

La concretizzazione dell’approccio interdisciplinare, metodologia portante della nostra scuola, nel solco dell’arteducazione, si è avuta soprattutto in occasione della preparazione delle performance teatrali e musicali. In quelle circostanze gli attori e i musicisti sentono che l’insieme è superiore alla somma delle singole parti. L’esperienza insegna il confronto, l’ascolto reciproco e la condivisione di un obiettivo comune.

 

Se ci si impegna e si è disposti a lasciare da parte un po’ di sé è possibile vivere “la magia” di qualcosa che vive di vita propria grazie alla vita di ognuno.

 

MaTeMù nasce con una vocazione aggregativa e educativa, e anche la sua Scuola d’Arte segue questo indirizzo. L’unicità di ogni ragazzo o ragazza che frequenta il Centro viene prima di ogni obiettivo didattico. Cruciale è la relazione che si stabilisce tra allievo e insegnante/arteducatore. Da questo punto di vista rappresentiamo un segno di discontinuità con quelle scuole di musica o teatro che, promettendo grandi risultati, hanno un approccio nozionistico legato a obiettivi standard. Chi segue le lezioni di MaTeMù è seguito da insegnanti e educatori.

 

Per noi acquisire un’abilità artistica nasce da un desiderio che, oltre a essere il carburante per ottenere delle competenze tecniche, può anche essere sfruttato per maturare una prospettiva diversa su se stessi e gli altri o per mettere a fuoco i propri obiettivi: MaTeMù segue la pedagogia del desiderio, ideata dal Progetto Axè di Salvador de Bahia, nella traccia dell’educazione alla libertà di Freire.

 

In questa metodologia l’Arte rappresenta il fulcro vitale dell’educazione, e non solo un metodo per “intrattenere” i ragazzi.

 

L’arte è di per sé educazione, e non è solo un mezzo per educare: adottando la pedagogia di Progetto Axé, noi usiamo una parola unica “ArtEducazione”.

INFO & CONTATTI

INDIRIZZO:

MATEMÙ - Via Vittorio Amedeo II 14 - 00185, Roma

METRO:

Linea A - Fermata MANZONI

TELEFONO:

06 77070411

EMAIL:

matemu@cies.it

Scrivici su Facebook o mandaci una email

 

 

Loading...