Promozione della cooperazione interculturale e del dialogo tra istituzioni albanesi, ong e cittadinanza

Promuovere il rispetto dei diritti umani della comunità Rom.

Titolo del progetto: Promozione della cooperazione interculturale e del dialogo tra istituzioni albanesi, ong e cittadinanza. Cofinanziato dall’Unione Europea.

 

Capofila: FBSH

 

Partner: CIES Onlus e BKTF

 

Luogo: Albania, Tirana

 

Durata: 01/02/2012 – 31/07/2013

 

 

Obiettivo:

 

Promuovere il rispetto dei diritti umani della comunità Rom, coerentemente con gli impegni del governo Albanese nella prospettiva dell’accesso all’UE e favorire  l’inclusione sociale dei cittadini Rom, promuovendo meccanismi di cooperazione interetnica e di dialogo tra diverse organizzazioni della società civile, istituzioni pubbliche e cittadinanza.

 

 

Le principali attività riguardano:

 

  • 2 conferenze nazionali e mappatura delle agenzie  pubbliche e non governative,

  • 3 incontri nazionali con I principali stakeholder pubblici e privati,

  • Uno study tour a Budapest

  • Gruppi di discussione con gli studenti delle scuole superiori,

  • Formazione di mediatori culturali nella comunità Rom,

  • Aggiornamento professionale per gli insegnanti delle scuole medie sui temi dell’inclusione sociale, campagne di informazione nella comunità Rom sui diritti umani e in particolare sui diritti dei minori, educazione informale per I bambini e le bambine

 

 

I beneficiari sono:

 

130 bambini, 100 donne e 50 uomini della comunità Rom che vivono a kinostudio e in altre  zone periferiche di Tirana, 15 giovani formati come mediatori culturali nella comunità Rom.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading...