fbpx

Promozione dell’accesso al sistema di Protezione Sociale e della tutela del Lavoro Informale nell’ambito della popolazione di strada (Maputo)

Un aiuto concreto all'inclusione sociale dei gruppi vulnerabili e dei lavoratori informali, che costituiscono la popolazione di strada

Titolo del progetto: Promozione dell'accesso al sistema di Protezione Sociale e della tutela del Lavoro Informale nell'ambito della popolazione di strada, Maputo. Cofinanziato dall'Unione Europea.

Capofila: Centro Informazione e Educazione allo Sviluppo – CIES ONLUS

 

Partner: LVIA, MDM, AVVI; Università la Sapienza. KUWUKA-JTD, Consiglio Municipale Municipalità di Maputo

 

Area geografica:  Mozambico, Maputo

 

Durata: 36 mesi (01/07/2011 - 30/06/2014)

 

 

Obiettivi:

 

Promuovere l'inclusione sociale dei gruppi vulnerabili e dei lavoratori informali, che costituiscono la popolazione di strada (raccoglitori di rifiuti nei cassonetti, ragazzi in situazione di strada e persone con disturbi mentali). L'azione mira a rafforzare la protezione sociale di questi gruppi per ampliare l'accesso ai servizi sociali, promuovendo opportunità di lavoro informale maggiormente dignitoso.

 

 

Beneficiari:

 

I beneficiari sono: circa 1.000 di cui circa 400 bambini/e adolescenti, 140 persone con problemi di salute mentale, circa 100 raccoglitori di rifiuti, circa 300 operatori pubblici e privati.

 

 

Le principali attività:

 

  • Il miglioramento del sistema di protezione sociale per gruppi vulnerabili

  • L'attivazione di opportunità di reinserimento sociale e di istruzione e occupazione per la popolazione senza fissa dimora;

  • Lavoro comunitario e di quartiere con le autorità pubbliche e le espressioni della società civile per incrementare le capacità di risposta del sistema di welfare pubblico e della comunità locale.

SCARICA I DOCUMENTI DEL PROGETTO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading...