fbpx

Retes

Contro la discriminazione dei cittadini stranieri

Capofila: Regione Lazio - Direzione Regionale politiche Sociali, Autonomie, Sicurezza e Sport

Partners: CIES Onlus; OIM

 

Il progetto RETES LAZIO contro la discriminazione dei cittadini stranieri - co-finanziato dal programma europeo FEI azione 7 - intende contribuire all’emersione, alla prevenzione e al contrasto di fenomeni di discriminazione etnico-razziali a carico dei cittadini di Paesi terzi avviando un’azione di rete strutturata a livello regionale.

 

Il progetto prevede di:

1) Porre le basi per la costruzione di una Rete regionale anti-discriminazioni rafforzando la cooperazione interistituzionale con le Province.

2) Rilevare lo stato attuale ed il fabbisogno della potenziale Rete in termini associazioni ed enti che svolgono attività anti-discriminazione.

3) Potenziare la collaborazione con gli enti del privato sociale al fine di assicurare la partecipazione attiva di tutti gli attori del sistema.

4) Informare la cittadinanza straniera e gli stakeholder circa l’esistenza di servizi di contrasto alla discriminazione.

 

Il progetto è stato realizzato nell’arco di 10 mesi (settembre 2013-giugno 2014).

Le interviste ai ragazzi e alle ragazze del Centro di Aggregazione Giovanile del CIES MaTeMù nell'ambito del progetto Retes Lazio - Contro la discriminazione dei cittadini stranieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading...