Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

Women in Safety Communities

Contribuire ad accrescere la protezione e ridurre la vulnerabilità delle ragazze in Angola.

Titolo del progetto: Contributing to increase protection and reduce vulnerability of young girls who are particularly prone to rights violation and abuse in Angola - and prevent CEFM in Benguela.

 

Capofila: CIES Onlus

 

Luogo: Angola, provincia di Benguela

 

Durata: 01/11/2016 - 28/02/2017

 

 

Obiettivi:

 

Ob Gen: Contribuire ad accrescere la protezione e ridurre la vulnerabilità delle ragazze che sono particolarmente soggette a violazioni dei diritti umani e abusi in Angola.

 

Ob Sp: Promuovere azioni per ragazze adolescenti al fine di impedire i matrimoni precoci e forzati nella provincia di Benguela.

 

 

Risultati e Attività:

 

R1 Realizzazione di un “Situational Report” sul tema dei matrimoni forzati (CEFM - Child Early Forced Marriage)

  • Corsi di formazione per operatori sociali

  • Gruppi di discussione comunitari

  • Registrazione di storie e interviste

 

R2 Accresciuto il livello di sensibilizzazione tra le giovani donne e adolescenti sulla pratica dei CEFM - Child Early Forced Marriage

2.1 Annunci Radio

2.2 Attività di sensibilizzazione e ricreative

 

 

Beneficiari:

 

30 giovani adolescenti (8-18 anni) vittime o a rischio di matrimoni precoci e forzati, in condizioni di vulnerabilità, nelle aree urbane di Ganda e Cubal.

 

15 operatori sociali che saranno formati su nuove tecnologie di lavoro al fine di acquisire competenze e abilità per la raccolta e l'elaborazione dei dati sulle questioni di genere. Una particolare attenzione sarà focalizzata su un approccio integrato e sulla condivisione delle responsabilità.

Circa 80 persone di ciascuna comunità saranno coinvolte nella componente di sensibilizzazione relativa alle questioni del CEFM / GBV al fine di stimolare la partecipazione diretta e ridurre il rischio di esclusione sociale per le adolescenti e le giovani donne.

VOLANTINO – WOMEN IN SAFETY COMMUNITIES

VOLANTINO – WOMEN IN SAFETY COMMUNITIES

Situational report on CEFM practice

Situational report on CEFM practice

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *

Loading...