• Español
    • Italiano
    • Inglés
    • Francés
    • Portugués, Portugal
    • Bangla
    • Chino simplificado
    • Árabe
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Riflessioni sul ruolo degli educatori, dentro e fuori la scuola

CIES Onlus

19 febrero 2019

No hay comentarios

Riflessioni sul ruolo degli educatori, dentro e fuori la scuola

Martedì 12 febbraio alle ore 18.00 a MaTeMù abbiamo presentato il libro “10 lezioni sulle emozioni“, del professore Enrico Castelli Gattinara dell’Istituto Comprensivo Via delle Carine.

 

L’incontro ha inaugurato il ciclo di seminari: “Dentro e fuori la scuola: appunti su adolescenza, educazione e altre meraviglie nascoste” rivolto ad adulti alle prese con ragazzi/e adolescenti.

 

Oltre all’autore del libro, hanno partecipato Gianluca Cantisani promotore della rete Scuole Aperte e Luca Chianura psicologo psicoterapeuta esperto di adolescenza.

 

Ha moderato il dibattito Ilaria Saponaro, psicologa psicoterapeuta referente del CIES per le attività con le scuole e dello spazio studio a MaTeMù.

 

La discussione che è nata ha portato alla luce alcuni punti-chiave che sostanziano e qualificano il nostro lavoro di educatori, in quanto insegnanti, genitori, adulti che si assumono la responsabilità di svolgere una funzione educativa:

  • l’educazione ai legami, intese come relazioni animate da vissuti affettivi e che da questi non possono prescindere;
  • la dimensione del “sentire”, inteso come capacità di ascolto ma anche come disponibilità a connettersi empaticamente con le emozioni dell’Altro;
  • la sfida di fare comunità per riscoprire la vicinanza con l’altro e l’entusiasmo della partecipazione;
  • la complessità che caratterizza tutto questo;

 

Tanti gli insegnanti che hanno risposto all’invito e partecipato all’evento: il segnale che c’è un reale bisogno di occasioni così, in cui fermarsi a pensare, porsi domande, reagire all’impotenza attraverso il confronto.

 

Tanti spunti da far sedimentare, fino al prossimo incontro, che sarà mercoledì 27 marzo e che vedrà protagonisti gli studenti della III E del Liceo Classico Pilo Albertelli, in una lettura animata di una graphic novel sul tema delle migrazioni.

Noi ci saremo, vi aspettiamo!

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *

Loading...