Generic selectors
Exact matches only
Exact matches only
Search in title
Search in title
Search in content
Search in content
Search in excerpt
Post Type Selectors
Hidden
Hidden
Hidden
Hidden
Benefici Fiscali
Pagina iniziale Sostienici

Benefici Fiscali

Tutte le donazioni a favore del CIES Onlus danno diritto ad agevolazioni fiscali, secondo quanto previsto dalla legge.

Il Decreto Legislativo 117 del 2017 ha reso ancora più vantaggioso, per gli individui e per le imprese, donare ad enti come il nostro.

Il nostro ente è formalmente una Onlus, in base all'art. 10, comma 8, Sezione II del D.L. 460/97 del 04.12.1997 istitutiva delle Onlus (in quanto Ong idonea ai sensi della Legge 49/87).

Pertanto, le persone fisiche e giuridiche che effettuano donazioni a nostro favore possono godere di agevolazioni fiscali come di seguito indicato.

Gli individui che effettuano una donazione al CIES Onlus possono:

 

  • detrarre dall’imposta lorda il 30% dell’importo donato, fino a un massimo di 30.000 euro annui (art. 83 del Dlgs 117/2017);

 

  • oppure dedurre dal reddito complessivo netto l’intero importo delle donazioni in denaro per un importo non superiore al 10% del reddito complessivo dichiarato (art. 83 del Dlgs 117/2017). La parte eventualmente eccedente può essere dedotta negli anni successivi, non oltre il quarto.

Le persone giuridiche (soggetti I.Re.S.) che effettuano una donazione al CIES Onlus possono:

 

  • dedurre dal reddito complessivo l’intero importo delle donazioni in denaro per un importo non superiore al 10% del reddito complessivo dichiarato (art. 83 del Dlgs 117/2017). La parte eventualmente eccedente può essere dedotta negli anni successivi, non oltre il quarto.

Le agevolazioni fiscali non sono cumulabili tra loro.

Ti consigliamo di rivolgerti al tuo commercialista, CAF o altro intermediario di fiducia per scoprire quale soluzione è più vantaggiosa per te o per la tua azienda.

Ti ricordiamo anche che per usufruire delle agevolazioni fiscali è necessario conservare (ed eventualmente allegare alla dichiarazione dei redditi) la relativa attestazione di donazione, vale a dire:

  • la ricevuta del versamento, nel caso di donazione con bollettino postale
  • le note contabili o l’estratto conto della banca, in caso di bonifico bancario
  • l’estratto conto della carta di credito emesso dalla società di gestione
  • l’estratto conto del tuo conto Pay Pal (o analogo sistema di versamento)

Le donazioni in contanti non danno diritti ad alcuna agevolazione.

Per ulteriori informazioni, scrivici una mail a: [email protected].

GRAZIE PER IL TUO SUPPORTO!

Loading...