• it
    • en
    • fr
    • es
    • pt-pt
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

'Sotto il costo: un percorso da ConsumAttori' all'Istituto Valente

CIES Onlus

Nessun commento

“Sotto il costo: un percorso da ConsumAttori” all’Istituto Valente

Il CIES onlus, in collaborazione con Movimento Consumatori, realizza un percorso teatrale interattivo sul consumo responsabile per stimolare, attraverso il gioco di ruolo e l’esperienza immersiva, una maggiore consapevolezza sui processi di produzione/consumo/smaltimento.

 

L’iniziativa rientra nel progetto “We Like, We Share, We Change”, finalizzato all’educazione ed alla sensibilizzazione su processi di consumo ed finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali (art 72 Dl 117/2017 Anno 2017).

 

DOVE E QUANDO?

Il percorso si svolgerà a Roma presso l’Istituto “G.B.Valente” (via G.B.Valente, 100) dal 4 al 15 marzo (ore 9 -13 con entrata ogni ora) e la partecipazione è gratuita, basta prenotarsi!

 

A CHI È RIVOLTO?

Il percorso è rivolto a ragazzi dai 13 ai 17 anni.

 

COME PARTECIPARE?

Per orari e prenotazioni rivolgersi allo 0677264611 dalle ore 10 alle 17 o scrivere una mail a cies@cies.it.

Affrettatevi a prenotare – i posti sono limitati!

 

IL PERCORSO

Il percorso teatrale interattivo è stato progettato come un gioco di ruolo, dove lo studente avrà la possibilità di fare un’esperienza in prima persona e sperimentare la propria condizione di cittadino/consumatore: scoprire le origini dei prodotti, le condizioni di sfruttamento che spesso stanno dietro un prodotto, allo scopo di sviluppare un atteggiamento critico e responsabile sui propri consumi.

 

Il percorso si compone di scenografie e situazioni teatrali: al suo interno 10 attori/animatori interagiscono con i ragazzi/e guidandoli in un percorso alla scoperta dei processi di produzione e consumo in tre ambiti (tessile, elettronico, alimentare) fino ad una fase finale di rielaborazione del “viaggio” facilitata da educatori esperti.

 

Verrà inoltre distribuito un dossier pedagogico per poter approfondire in classe le tematiche affrontate.

Potrebbero interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading...