Vieni alla Tavolata Romana Senza Muri

CIES

Nessun commento

Vieni alla “Tavolata Romana Senza Muri”

Sabato 20 ottobre alle ore 12,00 sarà imbandita su via della Conciliazione, nel tratto da via Traspontina a via Rusticucci, una tavola per 650 persone.

 

È la Tavolata romana senza Muri, un’iniziativa co-organizzata dal Municipio I Centro storico e FOCSIV – Volontari nel mondo, con promotori FERPI – Federazione Italiana Relazioni Pubbliche, INTERSOS e MASCI – Movimento Adulti Scout Italiani.

 

Una Tavolata per ribadire che Roma da 2700 anni include, integra, condivide, mescola culture, lingue, etnie, tradizioni, cibi nessuno escluso sia che giungano dalle regioni limitrofe o da luoghi lontani.

 

Noi del CIES Onlus ci saremo!

 

 

Resta aggiornato e segui le ultime novità sull’evento Facebook: https://www.facebook.com/events/2138306316442848/

Aderiscono: Acli Roma, Accri, Action Aid, Aes, Aism, Aifo Latina e Roma, Alm, Altramente – scuola per tutti, Articolo 21, AOI, Ascs – Casa Scalabrini 634, Asi, Associazione casa Africa, Associazione culturale italo-russa Russky Klub, Associazione Ponte Internazionale, Associazione Questaèroma, Auci, Avaz, Cadis, Caritas Roma, Centro Astalli, Centro italiano femminile, Centro Sprar Domanico, Cefa Roma, Cescproject, Cesv, Cmsr, Comi, Comivis, Commissione Evangelica per la globalizzazione e l’ambiente, Cies, Cisom Corpo italiano di soccorso dell’Ordine di Malta, Comunità di Sant’Egidio, Cooperativa Eta Beta, Cope, Croce rossa italiana, CVM, De La Salle Solidarietà Internazionale, Diocesi di Roma Pastorale sociale e lavoro, Emergency, Engim, Essegielle,Federazione Chiese Evangeliche, Festival ottobre africano, Fondazione II Susanna Agnelli, Forum Terzo Settore, Fuci, Kairos cooperative sociale, Iscos, Legambiente, Lumbe Lumbe, Maison des Enfants, Mondo comunità e famiglia, Movimento non violento Roma, Opere sociali marelliane, Prodocs, Promocion social, Roma scout centre, Salesiani per il sociale, Sprar Guidonia, Sulleali, Usci Unione stampa Cattolica italiana, UISG Migranti, Vides, WWF Roma e area metropolitana.

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading...